La nostra settimana Erasmus+!

//La nostra settimana Erasmus+!

La nostra settimana Erasmus+!

Dal 3 al giorno 11 febbraio 2018 la nostra scuola ha ospitato e accolto due delle tre scuole partner del progetto Erasmus + SAIL: Norvegia e Belgio, mentre la classe 4A I.T. era in scambio in Olanda. Sono state
coinvolte le classi 2E, 4C e parte della 4D linguistico insieme alle loro famiglie.
La settimana è stata ricca di attività: dopo il saluto e l’augurio del nostro Dirigente Scolastico Simone Cavari, si sono susseguiti incontri con i volontari e gli operatori sociali delle associazioni no profit nel campo dell’accoglienza ai migranti, come la Caritas, il Cenacolo, Fuorimercato, interventi di importanti personalità coinvolte attivamente nel mondo dell’inclusione come l’Assessore alle politiche sociali e il Sindaco stesso di Bagno a Ripoli, interviste ad alcuni migranti, ai loro coetanei stranieri presenti nella scuola e alle persone locali riguardo al tema inclusione, oltre a visite guidate sul nostro territorio alla scoperta delle bellezze Toscane.
Durante la settimana i ragazzi sono stati coinvolti attivamente nel lavoro di ricerca previsto per questo primo anno di progetto. Hanno raccolto dati ed informazioni utili e importanti per una riflessione approfondita sul tema. Hanno sviluppato idee personali sulla delicata e complessa questione “inclusione” e hanno elaborato i dati sia condividendo la conoscenza con i propri partner sia confrontando le loro idee. Hanno lavorato su alcuni questionari e griglie elaborati dalle docenti Francesca Giannetti, Sandra Martini, Valentina Cerini e Claudia Vitale che insieme avevano programmato tutte le attività e tutte le visite.
Le famiglie hanno felicemente accolto i ragazzi creando un clima di gioiosa partecipazione che ha promosso e sostenuto il concetto di inclusione interculturale stessa superando barriere e vivendo la diversità come
risorsa. I ragazzi hanno scoperto la bellezza dello stare insieme e di quanto la generosità, la conoscenza e l’apertura di cuore e di mente siano le uniche possibili vie per un futuro all’insegna dell’accoglienza.
Ora i ragazzi stanno lavorando sui materiali raccolti in modo da elaborare dei risultati per il prossimo anno di progetto da diffondere sul territorio.
Non vediamo l’ora di incontrare i nostri partner ad Aprile in Belgio e in Norvegia, mentre i ragazzi olandesi saranno qui da noi.
Con le vele spiegate andiamo tutti insieme e con fiducia verso un mondo più inclusivo e accogliente!

Documentazione progetto erasmus

By | 2018-02-22T17:43:26+00:00 febbraio 22nd, 2018|Categories: In evidenza news|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment